Aggiornamento triennale antincendio rischio medio

80,00

L’obiettivo del corso è fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di Addetto alla Squadra Antincendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98.

Categoria:

Descrizione

L’obiettivo del corso è fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di Addetto alla Squadra Antincendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98.

Programma
L’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 afferma che i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico.

Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile-Direzione Generale per la Formazione ha reso nota una circolare (circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011) per chiarire gli aspetti relativi ai corsi di aggiornamento degli addetti antincendio. Secondo tale circolare la durata del corso di Aggiornamento per gli Addetti Antincendio in attività a rischio di incendio MEDIO deve essere di 5 ore.
La periodicità degli aggiornamenti della formazione agli addetti antincendio, secondo autorevoli fonti dei VV.F. è opportuno avvenga con 
cadenza triennale

L’incendio e la prevenzione
– principi della combustione;
– prodotti della combustione;
– sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
– effetti dell’incendio sull’uomo;
– divieti e limitazioni d’esercizio;
– misure comportamentali.

Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio
– principali misure di protezione antincendio;
– evacuazione in caso di incendio;
– chiamata dei soccorsi.

Esercitazioni e prove pratiche
– presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sugli estintori portatili;
– esercitazioni sull’uso degli estintori portatili modalità di utilizzo di idranti.

Documentazione
Durante il Corso “AGGIORNAMENTO TRIENNALE ANTINCENDIO RISCHIO BASSO” sarà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell’esposizione e necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati.

Metodologia didattica
Il corso è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.
Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

Docenti
Tutti i docenti del corso di formazione sono esperti in normativa del lavoro, in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici teorici e pratici utili al fine dell’apprendimento.

Informazioni aggiuntive

Modalità di verifica

Test

Durata

1 giorno

Livello

Base

Numero minimo di studenti

3